Menu di navigazione+


ARTISTI: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z


Cerca
In

Bonivento Eugenio 1880 – 1956

Inserito in ARTISTI, LE FIRME DEI PITTORI ITALIANI DELL'OTTOCENTO

Bonivento Eugenio

Eugenio Bonivento (Chioggia, Venezia, 8 giugno 1880 – Milano, 12 novembre 1956) è stato un pittore italiano.

Biografia

Studiò a Venezia, all’Accademia di Belle Arti. Successivamente diventò l’allievo prediletto di Guglielmo Ciardi, di cui condivise la stessa predisposizione poetica e pittorica, alimentata dallo spirito veneziano che li accomunava.

Nelle sue tele dipinse prevalentemente la laguna e la campagna veneta.

Fra le esposizioni della sua carriera, si ricordano le numerose partecipazioni alla Biennale di Venezia: quella del 1912 e le tre consecutive del 1920, 1922 e 1924.

Suoi dipinti sono conservati presso la Galleria d’arte moderna di Milano, la Galleria internazionale d’arte moderna di Venezia, il Museo civico di Bassano del Grappa, il Museo di arte italiana di Lima, la collezione artistica della Banca Commerciale Italiana e la Pinacoteca Giovanni Morscio di Dolceacqua.

Morì a Milano il 12 novembre 1956.

 

Alcune opere:

Figure sul canale a chioggia (1910)

Mercato a Chioggia (1930)

Panorama di Venezia (c.1930)

Senza titolo (2009)

Venezia Ponte di Rialto

Barques vers Capri

Canale di Venezia

Sole D’Autunno

Scorcio veneziano

Pescivendolo

Canale veneziano

Maschere a San Marco, Venezia

Scorci di Venezia con personaggi in maschera

Carnevale in piazza San Marco

A teatro

Pont à Venise

Zattere a Venezia

Firenze, Piazza della Signoria

Marina

Merlettaie a Burano

Casolare di montagna

Interno di stalla

In gondola

Vita nel porto di Genova

Venezia, l’isola di San Giorgio

Festa nell’antica villa

L’albero solitario.

 

Translate »
ArtsLife History

GRATIS
VIEW