Menu di navigazione+


ARTISTI: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z


Cerca
In

Borella Raffaele 1874 – 1953

Inserito in ARTISTI, LE FIRME DEI PITTORI ITALIANI DELL'OTTOCENTO

Borella Raffaele

Raffaele Borella (Milano, 1861 – Montevideo, Uruguay,  1953) è stato un pittore italiano.

Biografia

Studiò alla Scuola Artistica del Castello Sforzesco, poi a Brera, discepolo di Cesare Tallone, poi di Pio Sanquirico e di Adolfo Ferraguti Visconti.

Si dedicò dal 1895 e per vari anni alla pittura religiosa ed in seguito al dipinto a gran fuoco per vetrate.

Emigrò nel 1930 in Uruguay, fissando la sua dimora a Montevideo ove insegnò l’arte a molta gioventù del paese.

Di lui si conservano molti ritratti di personalità Uruguaiane ed alcuni ritratti di benefattori nella Quadreria dell’Ospedale Maggior di Milano.

Partecipa all’Esposizione Nazionale d’Arte a Brera nel 1915 con il dipinto “Biricchina”.

Morì a  Montevideo nel 1953.

 

Alcune opere:

Le due madri

Mujer con libro

Joven leyendo

Marinos

Personajes criollos

Maternidad

Marina Veneciana

La visione

Catedral

El Gran Canal

Procesiòn

Mercado

Casa y gòndola

Monaguillo

Escena religiosa

Venecia

Campo de guerra

Niña con naranjas

Dama con rosa

Camino de flores

El reposo

Virgen con niño

Palermo.

 

Translate »
ArtsLife History

GRATIS
VIEW