Menu di navigazione+


ARTISTI: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z


Cerca
In

Bruneri Francesco 1845 – 1926

Inserito in ARTISTI, LE FIRME DEI PITTORI ITALIANI DELL'OTTOCENTO

Bruneri Francesco

Francesco Bruneri (Torino, 1849- Parigi, 1926), noto anche come François Brunery, fu un pittore accademico italiano.

Biografia

Nato a Torino nel 1845. Allievo di F. Gonin, Francois Brunery (o Francesco Bruneri) lasciò trentenne Torino per stabilirsi a Parigi dove frequentò lo studio di Jean Leon Gérome e poi di Leon Bonnat.

Autore di dettagliate scene di genere che aveva presentato già alle mostre di Genova, Firenze, Milano e Torino (L’imbalsamatore, 1874; Il primogenito, 1875; Idee sentimentali, 1878) ottenne consensi ai Salon parigini dei primi anni del nuovo secolo.

Brunery ha ricevuto una menzione d’onore al Salon di Parigi del 1903. È associato all’arte anticlericale.

Morì a Parigi nel 1926.

 

Alcune opere:

Académie d’homme assis (1869), mina di piombo

Lady with Parrot (1871)

Elegant Lady in a Salon (1871)

L’élégante au loup (c.1872-1982)

Les gamins de la rue à Venise (1874)

Couple dans un intérieur (1876)

The Flirtation (1876)

Le rendez-vous galant (1876)

Promenade en traîneau (1877)

Nobildonna (1877)

La gita in slitta (1877)

A Knock at the Door (1877)

Promenade en traîneau (1877)

Nobildonna e cagnolino (1877)

Nobildonna (1877)

La lettre (1879)

Vue le long d’un canal à Venise (1881)

The new toy (1888)

Portrait of an Elegant Lady (1889).

 

Translate »
ArtsLife History

GRATIS
VIEW