Menu di navigazione+


Cerca
In

Fusione

Inserito in LE TECNICHE DELL'ARTE

Tecnica della traduzione in metallo di una scultura o di un rilievo. Si dice f. in pieno quando il metallo liquido è colato dentro la forma cava, in modo che la riempia tutta. Si ottiene così una scultura piena. Le fusioni a staffa e a cera perduta permettono di ottenere sculture cave. Nel procedimento a cera perduta, lo scultore modella la forma che vuole ottenere in un sottile strato di cera posto a rivestimento di un supporto in terra refrattaria. Ricoperto con un successivo strato di terra, il tutto viene scaldato tanto da far defluire la cera liquefatta da fori predisposti. Nel vuoto che si è venuto a creare viene colato il metallo che, solidificato e liberato dalla terra refrattaria, anche interna, fornisce un esemplare unico dell’opera. Al contrario, il procedimento a staffa permette le repliche che vengono ottenute rendendo le parti in terra refrattaria riutilizzabili come matrici.

Translate »
Vai alla barra degli strumenti
ArtsLife History

GRATIS
VIEW