Menu di navigazione+


Cerca
In

Cappabianca Alessandro 1937

Inserito in I CRITICI DELL'ARTE

Alessandro Cappabianca

Alessandro Cappabianca (Roma, 1937) è un architetto, critico d’arte e critico cinematografico italiano.

Ha insegnato alla facoltà di architettura di Firenze. Negli anni 1970 era tra i curatori della collana “Cinema e informazione visiva” della Mazzotta di Milano. Tra i fondatori della rivista “Fiction. Cinema e pratiche dell’immaginario” (1977-80, con Ellis Donda, Michele Mancini, Giuseppe Perrella e Renato Tomasino), ha collaborato anche a “Filmcritica” (anche nel direttivo), “Casabella”, “La città di Riga. Rivista d’arte”, “Fata Morgana”, “La Corte”, “Spirali” e alla rivista on-line “La furia umana”.

Ha scritto monografie su Billy Wilder, Erich von Stroheim, Roman Polanski, Antonin Artaud e Carmelo Bene.

Altri suoi contributi sono in convegni e volumi collettivi dedicati alla scenografia cinematografica, alla rappresentazione della città nel cinema e a registi quali Aleksandr Dovženko, Michelangelo Antonioni, Max Ophüls, Martin Scorsese, Clint Eastwood, Fritz Lang, Blake Edwards, Stanley Donen, John Boorman e Raúl Ruiz.

Link utili:

http://www.castoro-on-line.it/cinema/alessandro-cappabianca/

https://it.wikipedia.org/wiki/Alessandro_Cappabianca

Translate »
ArtsLife History

GRATIS
VIEW