Menu di navigazione+


ARTISTI: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z


Cerca
In

Allason Ugo 1844 – 1920

Inserito in ARTISTI, LE FIRME DEI PITTORI ITALIANI DELL'OTTOCENTO

Allason Ugo

Ugo Allason (Torino 11 novembre 1844 –  Torino, 22 novembre 1920) intraprese la carriera militare e fu anche pittore, dedicandosi soprattutto al paesaggio alpestre.

Biografia

Allason Ugo, nato a Torino l’11 novembre 1844, intraprese la carriera militare nell’arma di artiglieria.

Nominato maggiore, fu insegnante prima di topografia all’Accademia militare di Torino, poi di geografia militare e impiego di artiglieria alla Scuola di applicazione e genio.

Col grado di maggiore generale fu comandante di artiglieria da campagna a Napoli (1902-1906); nel 1906 fu nominato ispettore delle costruzioni di artiglieria.

Nello stesso anno fu collocato in posizione ausiliaria, e, nel 1912, raggiunse il grado di tenente generale nella riserva.

L’Allason, che era cugino del paesaggista Ernesto, fu anche pittore, dedicandosi soprattutto al paesaggio alpestre.

Studioso di geografia militare, e più ancora di artiglieria e balistica, pubblicò numerosi lavori, tra i quali vanno ricordati: La vita e le opere di Giovanni Cavalli, Roma-Voghera 1880; L’impiego dell’artiglieria in guerra (Studio), Roma-Voghera 1889 (tradotto in francese, inglese, tedesco e russo); Studi di geografia militare, Torino 1891; I cannoni a tiro rapido e l’artiglieria da campagna, Torino 1893; Verità utili sulla questione delle armi speciali, Torino 1895; La polvere senza fumo, le nuove armi e la tattica (Considerazioni), Torino 1900; L’artiglieria italiana, le sue condizioni e il suo ordinamento, Torino 1900.

Curò, in collaborazione con altri, l’edizione delle opere di Giovanni Cavalli (Torino 1908).

Espose alla Promotrice di Torino nel 1863, 1893, 1908.

Morì a Torino il 22 novembre 1920.

 

Translate »
ArtsLife History

GRATIS
VIEW