Menu di navigazione+


ARTISTI: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z


Cerca
In

Balduino Alessandro 1848 – 1891

Inserito in ARTISTI, LE FIRME DEI PITTORI ITALIANI DELL'OTTOCENTO

Balduino Alessandro

Alessandro Balduino (Torino, 1848 – Torino, 1891) è stato un pittore italiano.

Biografia

Allievo di E. Gamba all’Accademia Albertina di Torino, iniziò con opere di soggetto letterario presentate nel 1869 alla Promotrice di Torino (Ulrico e Lida) e a Milano (Renzo e il dottor Azzeccagarbugli).

Appassionato di alpinismo, trattò in seguito soggetti alpestri, lodati dalla critica contemporanea che lo definì interprete finissimo della «poesia della montagna» (Il Monte Bianco dal Colle di Baraccon, 1876, Catena del Monte Bianco, 1880, Torino, Museo Nazionale della Montagna).

Negli anni ’70 e ’80 partecipò con continuità alle esposizioni di Torino, Genova e Milano presentando, oltre ai paesaggi, quadri di genere (Colta in flagrante!, esposto a Genova nel 1879; Come viaggiavano i nostri nonni, esposto a Milano nel 1882).

Fu anche acquafortista e buon ceramista.

Morì a Torino nel 1891.

 

Alcune opere:

La scalata perjcolosa (1872)

A doppio colpo, (der doppelte Schlag), (1881)

La partenza (1882)

Tempesta imminente (1884)

L’incontro (1890)

Scena galante (1890)

Wayside Conversation (1890)

La vedetta

Gentiluomo a cavallo

Origine di Gressoney

Cacciatori di camosci

Incidente in una escursione alpina.

 

Translate »
ArtsLife History

GRATIS
VIEW