Menu di navigazione+


ARTISTI: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z


Cerca
In

Agazzi Carlo Paolo 1870 – 1922

Inserito in ARTISTI, LE FIRME DEI PITTORI ITALIANI DELL'OTTOCENTO

Carlo Paolo Agazzi

Carlo Paolo Agazzi (Milano, 5 maggio 1870 – Milano, 5 dicembre 1922) è stato un pittore italiano.

Biografia

Nato in Lombardia, visse prevalentemente a Milano dove studiò all’Accademia di Brera come pupillo di Giuseppe Bertini. Alla mostra dell’Accademia del 1889, presentò per la prima volta una serie di nature morte di sua mano. Perfezionatosi nella tecnica dell’affresco, dipinse al Dosso Pisani per conto del diplomatico e scrittore scapigliato Carlo Dossi presso il Lago di Como ed a Villa Marenzi a Torbiato dipingendo un ciclo di Scene dal Faust di Goethe (incompleto). Prese parte alla Permanente di Milano (1892, 1893, 1895), ed all’Esposizione della Famiglia Artistica (1909 – 1911), alla Triennale di Milano (1889, 1894, 1900), ed alle Promotrici di Genova (1892), Torino (1892, 1896, 1902), ed alla Biennale di Venezia del 1899.

Fu anche incisore, risentendo della bottega di Luigi Conconi, ma con più rigore e perspicuità di linguaggio. Si ricordano, oltre alle sue “milaneserie” (Davanti al Duomo, Inverno a Milano, il Portico dell’amicizia, dedicato al Dossi, Sera di nebbia, ecc.), alcuni paesaggi suburbani, ora lieti, ora un po’ mesti, ma sempre freschi nella fattura: tali appunto, il Piano lombardo, Pescarenico, la Sera d’ottobre, Pioppi, il Cimitero di montagna, Autunno, tutti esposti con successo alla Esposizione d’incisione italiana di Londra del 1916. Trattò anche con estrema disinvoltura la puntasecca: una sua Bambina ed un Sorriso di bimba furono esposti pure a Londra. Legatosi di fraterna amicizia con uno dei più originali e bizzarri spiriti della Milano post-romantica e scapigliata, Gian Pietro Lucini, l’Agazzi ne subì il fascino, senza tuttavia seguirlo nella sua passeggera esperienza futurista.

Morì a Milano nel 1922.

 

Alcune opere:

Viale con mercato, carrozzella e personaggi (1901)

Canale della Giudecca (1903)

Trenno prima dell’ippodromo (1913)

Bosco

Naviglio innevato con lavandaie

Ritratto femminile

Naviglio Milanese

La Fede

Cascina

Nudo femminile

Figure e armenti in alta montagna

Maternità

Natura morta di fiori

Landscape with Cottage

Madonna e angelo tra i fiori

Natura morta di melograni, aglio e caraffa

Ritratto di fanciulla

Paesaggio

Paesaggio alpestre

Giorno di mercato

La chiesa di Sant’Ambrogio a Milano.

 

Translate »
ArtsLife History

GRATIS
VIEW