Menu di navigazione+


ARTISTI: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z


Cerca
In

D’Auria Raffaele 1799 – 1859

Inserito in ARTISTI, LE FIRME DEI PITTORI ITALIANI DELL'OTTOCENTO

D’Auria Raffaele

Raffaele D’Auria (Napoli, 1799 – Napoli, 1859.) è stato un pittore italiano.

Biografia

Allievo di G. Cammarano presso l’Accademia di Napoli, si distinse presto per la perizia grafica, messa in luce in particolare nella produzione ritrattistica, con la quale esordì alla Mostra Borbonica del 1826.

Professore onorario dell’Accademia, partecipò alle esposizioni del 1830, 1835 e 1859.

Realizzò scene di genere (La benedizione pasquale, 1853, Napoli, Palazzo Reale) e opere di soggetto storico (La Grecia liberata, 1859, Caserta, Prefettura). Lavorò anche, con esiti di raffinata compostezza, a pastello (Ritratto di Giacinto Gi-gante, 1828, Napoli, Museo di Capodimonte; Ritratto di Gonsalvo Carelli, Teramo, Pinacoteca Bindi) e ad acquerello (I figli di Francesco I in un interno, 1830 ca., Caserta, Palazzo Reale).

Morì a Napoli nel 1859 ca.

 

Translate »
ArtsLife History

GRATIS
VIEW