Menu di navigazione+


ARTISTI: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z


Cerca
In

De Napoli Michele 1808 – 1892

Inserito in ARTISTI, LE FIRME DEI PITTORI ITALIANI DELL'OTTOCENTO

De Napoli Michele

Michele De Napoli (Terlizzi, Bari, 25 aprile 1808 – Terlizzi, Bari, 24 marzo 1892) è stato un pittore e politico italiano.

Biografia

A 20 anni lasciò Terlizzi e nel 1833 conseguì a Napoli la laurea in Giurisprudenza per assecondare i voleri del padre, appartenente ad una nuova famiglia del primo ceto di Terlizzi.

Appena laureato decise di seguire la sua vocazione artistica iscrivendosi al Reale Istituto di Belle Arti e intraprendendo la carriera di pittore.

A seguito dell’Unità d’Italia ricoprì cariche di responsabilità pubblica a Napoli.

Nel 1863, alla morte del padre, ritornò a Terlizzi, dove fu più volte sindaco e consigliere provinciale a Bari.

Fu autore del sipario del teatro comunale Niccolò Piccini di Bari, raffigurante il torneo in onore dell’imperatore Baldovino e ideò anche il Carro Trionfale di Terlizzi.

Nel 1892 donò con lascito testamentario al Comune di Terlizzi il Palazzo di famiglia oltre alla collezione di oltre mille opere, affinché potessero essere apprezzate da chiunque.

Il Palazzo è oggi sede della “Pinacoteca de Napoli”, che racchiude le opere dell’artista oltre alla Pinacoteca Provinciale di Bari.

Fu uno dei primi valenti maestri del pittore Francesco Netti.

Morì a Terlizzi il 24 marzo 1892.

 

Alcune opere:

Mario sulle rovine di Cartagine (1828/30)

Alessandro e il suo medico Filippo (1837)

Morte di Alcibiade (1838/39)

Madonna del Buon Consiglio (1840/50)

Ritorno dal Calvario (1840/50)

Le quattro Marie e S. Giovanni appiedi del Calvario (1840/50)

Prometeo che plasma l’uomo con l’argilla (1841)

S. Andrea d’Avellino (1845)

Scene di martirio di S. Lucia (1845)

Ritratto del Cardinale Cosenza (1850/60)

Sassi (1845/50)

San Francesco d’Assisi mostra le stigmate ai suoi monaci (1851)

Torneo di re Manfredi (1953)

Immacolata in gloria con la Trinità, Santi e Angeli (1853)

San Benedetto resuscita un contadino (1859)

Ritratto virile (c.1860/63)

Luisa Patella (1861)

Il Ritratto della moglie (c.1863)

Autoritratto (c.1863)

Battesimo di Agostino (1879)

La morte di San Girolamo (1879)

Angelo, 1882

Invenzione della Madonna di Sovereto, (Matita, carboncino e gessetto su tempera), 1882

Cori di angeli (c.1883)

La Maddalena (c.1883)

Natura Morta

Museo di Capodimonte, Napoli

San Francesco d’Assisi mostra le stigmate ai suoi monaci, Museo di Capodimonte, Napoli

Invenzione della Madonna di Sovereto

Nudo virile in piedi.

 

Translate »
ArtsLife History

GRATIS
VIEW