Print Friendly and PDF

Favino, testimonial per il FAI

L’attore è il protagonista dello spot della prossima campagna di raccolta fondi del FAI,  Ricordati di Salvare l’Italia, girato al Parco Villa Gregoriana (Tivoli, Roma). “Faccio parte di un mondo in cui prescindere dalla bellezza è impossibile – sottolinea lo stesso Favino sulle pagine del Corriere della Sera – il cinema è bellezza, la cultura è bellezza. Non mi sono “prestato” alla causa, ci sono dentro fino al collo”. Una ricchezza quella che possiede il nostro Paese, costantemente sottovalutata e non tutelata, soprattutto in tempi di crisi economica: “se solo aprissimo gli occhi, vedremmo che non siamo affatto in un baratro, possiamo contare su risorse infinite, in Canada un totem indiano è valorizzato come se fosse il Colosseo. Noi siamo distratti, e provo rabbia”. Un messaggio importante da trasmettere anche alle nuove generazioni, che devono imparare sin da subito il valore del nostro patrimonio d’arte e natura.

Commenta con Facebook

leave a reply

*