Aste

Il calendario delle aste della settimana

 27- 31 luglio 2020

 

27 luglio
Colasanti Online Design & arti decorative del ‘900
Dorotheum Online Mobili

 

28 luglio
Babuino Roma Arredi e dipinti antichi
Bonhams Londra Arte asiatica (anche il 29)
Bonhams New York Gioielli
Christie’s Londra Vini
Dorotheum Online Gioielli
Il Ponte Online “Asta svelta” (arredi, oggetti d’arte, argenti)
Phillips New York Gioielli
Sotheby’s Londra Rembrandt to Richter (500 anni di arte)
Sotheby’s Londra La biblioteca di un bibliofilo greco
Sotheby’s Londra Atlanti, mappe, storia naturale
Sotheby’s Online Libri e manoscritti (fino al 4 agosto)
Wannenes Monte Carlo Gioielli e orologi

 

29 luglio
Babuino Roma Arredi e dipinti del XIX e XX secolo
Bonhams Londra La collezione Jacob (oggetti d’arte, arti decorative, libri, fotografie, tappeti)
Bonhams New York Arte americana
Christie’s New York Gioielli
Christie’s Londra Classic Art Evening Sale: dall’antichità al XX secolo
Phillips New York Design

 

30 luglio
Babuino Roma Argenteria, gioielli e collezionismo
Christie’s Londra Gioielli
Christie’s New York Arte latinoamericana
Christie’s Online Original Air: le scarpe di Michael Jordan (fino al 13 agosto)
Dorotheum Online Gioielli
Sotheby’s New York Design
Sotheby’s New York La collezione privata di mobili di Molesworth dal suo ranch in Wyoming

 

31 luglio
Bonhams New York Arti decorative moderne e Design
Christie’s Londra Borse e accessori
Dorotheum Online Francobolli. Monete

 

 

 

 

 

Clicca qui per una selezione di notizie e approfondimenti sul mercato dell’arte

****

clicca qui per i link alle principali case d’aste straniere e italiane 

 

5 Commenti

  • I am Artist and I make my own certificate I am the creator and the owner also you can see in the back I signed also stamp on the works on paper to guarantied is original work is ok consider my self

  • Un lavoro ben fatto e preciso. Complimenti

  • Mi piace molto le vostre informazioni sulle aste.
    Cordiali saluti.
    Franco.

  • Anche i galleristi dovrebbero non prendere per oro colato quanto certificato dagli archivi degli artisti. Ho visto mettere in asta opere certificate di un livello così basso e chiaramente false che dovrebbero essere scartate da coloro che giornalmente vedono opere, altrimenti è evidente che hanno scelto una professione per la quale sono negati. Carlo Pepi

leave a reply

*