Print Friendly and PDF

Manuale per artisti e Manuale 2.0 di Ivan Quaroni

Mercoledì 3 luglio alle ore 19.00 Circoloquadro presenterà la prima tranche dei workshop che si terranno per la stagione successiva (da ottobre 2013).

Saranno presenti a Circoloquadro Ivan Quaroni, che presenterà “Manuale per artisti. Tutto quello che un artista deve sapere per entrare nel mondo dell’arte contemporanea” e “Manuale 2.0”, e Vanni Cuoghi che illustrerà il suo “Schegge”. Insieme alla presentazione dei corsi, verranno illustrati i numeri e i risultati raggiunti delle scorse edizioni.

La sera della presentazione verranno applicati sconti a chi si iscriverà versando un acconto e a chi acquisterà l’intero pacchetto.

Giunto ormai alla IV edizione, “Manuale per artisti. Tutto quello che un artista deve sapere per entrare nel mondo dell’arte contemporanea”, ideato e tenuto da Ivan Quaroni, è divenuto un appuntamento importante per gli artisti poiché si propone di preparare i partecipanti a sviluppare una maggiore autoconsapevolezza per affrontare l’ingresso nel sistema artistico. Si valutano le modalità e le strategie di presentazione delle opere e si analizzano le ricerche di ognuno con colloqui individuali e collettivi. Il workshop è suddiviso in 9 incontri di 2 ore l’uno.

Manuale 2.0, sempre di Ivan Quaroni, è dedicato invece a chi ha già frequentato il Manuale per artisti. Si tratta di un seminario avanzato che ha come obiettivo lo sviluppo da parte degli artisti di capacità progettuali. I partecipanti dovranno impegnarsi a sviluppare un progetto di mostra individuale oppure collettiva. Il processo di progettazione sarà seguito passo passo dal tutor e ogni progetto dovrà essere condiviso tra i partecipanti al fine di ricevere critiche e suggerimenti. Il seminario è suddiviso in 8 incontri di 2 ore l’uno.

Il progetto Schegge di Vanni Cuoghi, è organizzato in tre incontri della durata di due ore l’uno e si prefigge di dare ai giovani artisti suggerimenti che possano potenziare il linguaggio dell’opera d’arte e consigli sulle dinamiche interne del sistema arte. Il primo incontro è dedicato al sistema dell’arte contemporanea e dunque ai rapporti tra artisti, galleristi, mercanti, collezionisti e istituzioni pubbliche. I due incontri seguenti sono invece dedicati all’opera d’arte come oggetto, fornendo indicazione tecniche anche sui materiali e ospitando esperti del settore.

Ivan Quaroni, giornalista, critico e curatore, è nato a Milano nel 1970, dove è auditor presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Come giornalista ha collaborato con la rivista A.D. (Condé Nast ed è stato redattore di programmi radiofonici della Rai. Attualmente scrive per diverse testate, tra cui Flash Art (Politi Editore) e Arte (Cairo Editore). Nel 2008 ha pubblicato il volume Laboratorio Italia. Nuove tendenze in pittura (Johan & Levi editore). Nel 2009 ha curato la sezione Italian Newbrow alla Biennale di Praga. Nello stesso anno ha curato la sezione Spaghetti Pop di SerrOne Biennale Giovani di Monza. Ha curato oltre 150 mostre in gallerie private e spazi pubblici. Cura sul sito Lobodilattice.com la rubrica The Butterfly Effect. Alla fine del 2010 ha pubblicato il libro Italian Newbrow (Politi Editore).

Vanni Cuoghi, nato a Genova nel 1966 vive e lavora a Milano. Si diploma in Decorazione Pittorica presso l’Istituto Statale d’Arte di Chiavari (Ge) e in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Tra il 1989 e il 1992 lavora per alcune riviste italiane come illustratore e frequenta l’Accademia Disney. Fino al 2002 decora e affresca interni ed esterni di chiese e palazzi nobiliari reinterpretando gli stilemi della grande decorazione barocca. Espone in numerose e prestigiose mostre pubbliche e private in Italia e all’estero, tra le quali si ricordano la Biennale di Praga, la 54 Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia presso il Padiglione Italia alle Corderie dell’Arsenale a cura di Vittorio Sgarbi e la grande mostra personale pubblica “Novus Malleus Maleficarum” nella chiesa di San Pietro in Atrio e in Pinacoteca a Como.

Circoloquadro è uno spazio dedicato alle arti visive del contemporaneo. È un territorio in cui la ricerca e la creatività vengono accolte con entusiasmo e interesse. È un laboratorio in cui operatori, artisti e ospiti possono beneficiare di un rapporto fatto di scambio reciproco. CQ vuole avvicinare l’arte contemporanea in tutte le sue forme espressive e produttive e agevolarne la comprensione, la fruizione e l’accesso ai linguaggi specifici. L’attività di CQ si muove in due direzioni principali: la presentazione di mostre, collettive o personali, di giovani artisti e l’organizzazione di workshop e incontri dedicati specificamente agli artisti e a chi opera nell’ambito delle arti.

Presentazione dei workshop 2013/2014
Mercoledì 3 luglio 2013, ore 19.00
Circoloquadro, Via Genova Giovanni Thaon di Revel 21, Milano
info@circoloquadro.com
Tel. 02 6884442 – 339 3521391

Commenta con Facebook

leave a reply

*