Print Friendly and PDF

Informazioni accessibili sul web e User Experience eccellente

Informazione è la parola chiave che ci guida in un mondo sempre più complesso. Ne abbiamo costantemente bisogno,  dall’orario del cinema a quello delle farmacie, dagli acquisti online alle informazioni su una palestra… Le ricerchiamo perlopiù sui siti web.

Un sito web ben concepito è un concentrato di competenze comunicative, in grado di offrire soluzioni per le ricerche, navigabilità intuitiva, rimandi efficaci e significativi: in una parola una buona User Experience. Un sito ha circa dieci secondi per catturare l’attenzione del visitatore – nessuno desidera perdere tempo per capire come funzioni –, per stabilire una connessione e comunicargli un messaggio; per fidelizzarlo attraverso l’efficienza, la facilità d’uso e la chiarezza.

Da questo punto di vista la grafica è tutto: nitida e visivamente attraente, specchio fedele dell’azienda, dei suoi prodotti e dei suoi servizi, permette al contenuto di brillare ha il compito di attrarre e trattenere l’utente sul sito, convertendolo in cliente. Un buon sito avvicina chi naviga e chi comunica: annulla la distanza tra il pubblico e la pagina web, che si riempie di calore mediante lo storytelling, una tecnica narrativa che mira ad annullare le barriere tra cliente e azienda.

moleskine

Un ottimo esempio di intreccio virtuoso tra grafica incisiva e storytelling è il sito di Moleskine, che propone strumenti per la scrittura: sulla homepage, suddivisa in rettangoli che propongono prodotti e iniziative, regnano colori vivaci ma non chiassosi e trovano posto offerte commerciali e accattivanti storie di interattività tra il brand dei famosi taccuini e i suoi affezionati.

Ugualmente suggestiva e immediata è la piattaforma digitale di DNA Project, che racconta la nascita e il progresso delle canzoni estraendone il “codice genetico”: una timeline fatta di parole, musica, video dà conto di tutti gli avvenimenti, situazioni ed evoluzioni ricorrenti nella genesi di un brano. La scelta grafica è di movimento, con immagini a tutto schermo, filmati e parole. I colori sono neutri ma caldi, la font è minimale, per frasi descrittive brevi ma efficaci.

Un esempio di eccellente usability e di chiarezza grafica è quello di Casino.com: su uno sfondo nero, che richiama l’atmosfera di intimità e concentrazione degli ambienti di gioco offline, sono ordinatamente proposti gli elenchi dei giochi disponibili, in un arancione che crea uno stacco deciso e richiama l’attenzione. Il menù, molto chiaro e completo, è integrato con le informazioni legali e le avvertenze, in particolare quelle sulla dipendenza e il divieto di gioco relativo ai minori, in bianco con sottolineatura arancione. Ugualmente chiare, anche se dettagliatissime, sono le istruzioni disponibili per ogni gioco.

I dettagli in verde richiamano i tavoli da gioco, creando una sensazione di relax e la giusta disposizione d’animo per giocare; i colori vivaci nelle icone dei diversi giochi comunicano leggerezza e tengono desta l’attenzione. Casino.com è un sito facile e intuitivo, a partire dall’iscrizione: provare per credere.

Anna Aviva Albano

Commenta con Facebook

leave a reply

*

Altri articoli