Print Friendly and PDF

Dalla Maier a Meyerowitz: la grandezza degli States del ‘900. Un viaggio fotografico, a Milano

"Dall'America" - Galleria Valeria Bella, Milano "Dall'America" - Galleria Valeria Bella, Milano
"Dall'America" - Galleria Valeria Bella, Milano
“Dall’America” – Galleria Valeria Bella, Milano

Un profondo viaggio nel ‘900 americano. La Galleria Valeria Bella di Milano ospita, dal 7 febbraio all’8 marzo, la mostra “Dall’America”. Si propone come omaggio alla grandezza degli States durante il XX secolo, uno dei momenti più significativi e felici della sua storia riproposto con le opere di grandi artisti: Harry Callahan, George Tice, Bernice Abbott, Andrea Feininger, Todd Hido, Vivian Maier, Joel Meyerowitz, e Marc Yankus, a cui si aggiungono Luigi Ghirri, Ugo Mulas e Wind Wenders. Le immagini in mostra non sono altro che delle vere e proprie pietre miliari della storia della fotografia, tanto amata e valorizzata dagli Stati Uniti.

“Dall’America” è una magica sintesi della gloriosa epoca americana e, grazie all’ampio numero di artisti coinvolti, permette allo spettatore di avere un’ ampia visione dello scenario novecentesco socio, economico e culturale. Abbot e Feininger mostrano una Grande Mela d’altri tempi, come non l’avrete mai vista. Le fotografie dei due riescono a cogliere i primi stimoli di dinamismo e frenesia della ricca e viva metropoli, un simbolo eterno della modernità. New York è soggetto delle opere di Marc Yankus, autore dei più bei ritratti dei buildings della metropoli, da lui trattati come dei modellini perfetti e non edifici.

"Dall'America" - Galleria Valeria Bella, Milano
“Dall’America” – Galleria Valeria Bella, Milano

Dalla città alla periferia, se le fotografie di Yankus si concentrano sull’architettura newyorkese quelle di Todd Hido si immergono nella provincia, la vera anima degli States, tra tristezza, solitudine, mal di vivere e rassegnazione. Oggi è considerato come un maestro della fotografia contemporanea ed è il fulcro attorno a quale ruota la mostra. Spazio alla Pop Art con Ugo Mullas, affascinato e attuato dalla corrente artistica, che si reca a New York per conoscerla e ritrarla i suoi principali attori e tutto il mondo che la circondava. Lo spazio milanese  di Via Santa Cecilia è lieto di iniziare il proprio 2019 con questo grande progetto che, pur avendo come riferimento ultimo il fiorente periodo americano, mette in scena opere di  artisti con stili, modi di vedere e interpretare la realtà tra loro diversi.

"Dall'America" - Galleria Valeria Bella, Milano
“Dall’America” – Galleria Valeria Bella, Milano
"Dall'America" - Galleria Valeria Bella, Milano
“Dall’America” – Galleria Valeria Bella, Milano

Informazioni Utili

“Dall’America” 

Galleria Valeria Bella, Via Santa Cecilia n°2 – Milano

Per tutte le informazioni consultare il sito ufficiale della galleria 

 

Commenta con Facebook

leave a reply

*

Altri articoli

JOAN FONTAINE, LA GIOVANE DIVA

15 Nov 2018 7.30 pm

Joan Fontaine, la diva giovane: a Milano una rassegna dedicata all'attrice di Rebecca la prima moglie…

20 Apr 2020 1.30 pm

Non è mai troppo tardi per diventare un artista. Questo e altro ci insegna la storia di Gilbert Garcin,…

Il celebre incontro tra Marina Abramovic e Ulay al MoMA

29 Lug 2019 10.30 am

Dal 18 ottobre Marina Abramović sarà presente alla Pinacoteca Ambrosiana di Milano con il ciclo di…

Codice Atlantico

29 Apr 2019 10.02 pm

Il vero tesoro leonardiano si fa digitale. In occasione dei 500 anni dalla scomparsa del genio Vinciano,…

10 Mag 2020 12.03 am

Palazzo Cini per le calli di Venezia ideato da Luca Massimo Barbero. Attendendo l’apertura della casa-museo,…

Torbjørn Rødland

13 Mar 2019 1.42 am

Prospettiva Arte Contemporanea. Alle Gallerie d'Italia la collezione della Fondazione Fiera Milano acquisita…