Print Friendly and PDF

Rendez-Vous film festival, il cinema francese è donna

Rendez-Vous Passion Simple (Danielle Arbid)

Rendez-Vous
Passion Simple (Danielle Arbid)

Rendez-Vous film festival, il cinema francese è donna. Dal 9 al 13 giugno a Roma, Bologna e Torino

Rendez-Vous, il Festival del nuovo cinema francese, torna a Roma – al Cinema Nuovo Sacher – dal 9 al 13 giugno 2021. In contemporanea il Festival, con selezioni speciali, sarà presente anche alla Cineteca di Bologna e al Cinema Massimo di Torino.

Rendez-Vous, arrivato alla sua undicesima edizione, mette quest’anno al centro della scena le donne del cinema francese con una panoramica di cineaste e attrici che restituisce l’istantanea di un cinema creativo e vitale. La regista franco-libanese Danielle Arbid sarà a Roma per presentare in anteprima italiana Passion Simple, titolo con il bollino della Selezione ufficiale al 73° Festival di Cannes, annullato a causa del Covid-19. Il film, con Laetitia Dosch (Montparnasse femminile singolare, Le nostre battaglie) e Sergei Polunin (Red Sparrow, Nureyev – The White Crow), è l’adattamento del libro omonimo di Annie Ernaux, un racconto autobiografico che ha fatto scandalo per il suo erotismo.

Rendez-Vous
Sous le ciel d’Alice (Chloé Mazlo)

Tra le esordienti invece, Chloé Mazlo presenta a Roma Sous le ciel d’Alice, selezionato alla 59a Semaine de la Critique di Cannes 2020, con protagonista Alba Rohrwacher. Anni Cinquanta, la giovane Alice (Alba Rohrwacher) lascia la Svizzera per il Libano dove si innamore Joseph, ambizioso astrofisico che sogna di inviare il primo cosmonauta libanese nello spazio.

>> Programma e calendario completo del Rendez-Vous Film Festival sul sito ufficiale della manifestazione

Commenta con Facebook