Print Friendly and PDF

In un libro, due secoli di storia della fotografia

Claudia Andujar, Il giovane Susi Korihana thëri in un ruscello - Catrimani, Roroiama, dalla serie The Forest, 1972-1974 Courtesy Galerie Vermelho © Claudia Andujar

Due secoli di storia della fotografi a ritroso dalle più recenti sperimentazioni con l’Intelligenza Artificiale di Trevor Paglen alla prima immagine fissata da Joseph Nicéphore Niépce due secoli fa. Un nuovo volume straordinario, uscito da poco in libreria, narra il grande racconto della fotografia mondiale dalle origini all’epoca odierna

Fotografia. Due secoli di storia e di immagini di Walter Guadagnini, edito da Gallerie d’Italia/Skira mostra in circa 350 pagine le sfaccettature e gli infiniti volti della fotografia intervallando sedici capitoli illustrati che, con stile narrativo tanto accessibile quanto pre­ciso, espongono la storia di questa disciplina, rivolgendosi agli esperti del settore ma soprattutto ad amatori e appassionati dello strumento fotografico. E, completano il libro sedici approfondimenti tematici e una ricca biblio­grafia.

ierre-Louis Pierson, Scherzo di follia, 1861-1867
New York, The Metropolitan Museum of Art

“Un viaggio non lineare e impossibile da conoscere e restituire nella sua interezza, tali e tante sono le diramazioni e le strade che sono state percorse o, fuor di metafora, gli usi e le funzioni cui la fotografia è stata destinata, proprio a partire dalla sua nascita tra scienza, arte, industria e magia. Un viaggio che però si può raccontare per sommi capi, consci della necessaria parzialità di ogni storia, di ogni narrazione e che vale ancora la pena di raccontare, perché attraverso di essa si possono forse anche capire meglio alcune dinamiche e alcuni sviluppi della società e della cultura degli ultimi due secoli (e viceversa)” spiega Walter Guadagnini, direttore di CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia di Torino e docente di Storia della fotografia all’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Joan Fontcuberta, The Miracle of Dolphinsurfing, dalla serie Miracles & co., 2002

“Un racconto di immagini e per immagini è ciò che vuole essere questo volume: di immagini, come dimostra bene l’album iconografico tripartito che ne scandisce il ritmo visivo, ancora una volta senza pretese di esaustività né di esemplarità, un viaggio a ritroso nel tempo la cui prima immagine esalta una delle caratteristiche primarie della fotografia, quella natura voyeuristica che la rende per usare le parole del titolo di un celebre fotocollage di Richard Hamilton, so different, so appealing”, afferma l’autore e aggiunge: “Un atlante che rimanda anche ad altri, cruciali elementi costitutivi della fotografia e della sua storia, al suo moltiplicarsi e diffondersi in ogni ambito della vita e del sapere in ogni angolo del mondo, e con ciò alla sua capacità straordinaria di rendere il mondo più piccolo, e di evidenziare insieme alle differenze anche le similitudini”.

Claudia Andujar, Il giovane Susi Korihana thëri in un ruscello – Catrimani, Roroiama,
dalla serie The Forest, 1972-1974
Courtesy Galerie Vermelho
© Claudia Andujar

E per sottolineare la profonda analisi che ha scandito la costruzione di questa rilettura della storia dell’uomo attraverso la fotografia, Walter Guadagnini precisa: “Abbiamo voluto calare i nomi nelle vicende concrete e nei pensieri che le hanno originate o seguite, o in altri casi considerare pochi nomi come esemplari di un clima, di un più ampio spirito del tempo, nella convinzione che questo termine abbia ancora un suo senso. E nella convinzione che in un racconto soggettivo le scelte, le esclusioni e le inclusioni siano parte della narrazione stessa, siano parte delle ragioni stesse della scrittura”.

Malick Sidibé, Amis des Espagnols, 1968
Courtesy Gallery Fifty One, Anversa 
© Malick Sidibé/Courtesy Gallery FIFTY ONE
Erik Kessels, 24HRS in Photos, 2011
Installazione al FOAM, Amsterdam
Foto Gjis van der Berg. Courtesy dell’artista

 

 

Fotografia
Due secoli di storia e immagini

di Walter Guadagnini

Edizioni Gallerie d’Italia/Skira

Commenta con Facebook

Altri articoli