Print Friendly and PDF

Automobili d’epoca all’asta da Artcurial sugli Champs-Elysées

1966, Alpine A210, Ex Le Mans 1966 et 1967, chassis 1720 (estimation : 300 000 – 500 000 € / 335 000 – 558 000 $) 1966, Alpine A210, Ex Le Mans 1966 et 1967, chassis 1720(estimation : 300 000 – 500 000 € / 335 000 – 558 000 $)
1966, Alpine A210, Ex Le Mans 1966 et 1967, chassis 1720  (estimation : 300 000 – 500 000 € / 335 000 – 558 000 $)
1966, Alpine A210, Ex Le Mans 1966 et 1967, chassis 1720
(estimation : 300 000 – 500 000 € / 335 000 – 558 000 $)

22 giugno 2015, Parigi

Lunedì 22 giugno Artcurial accende i motori. All’attenzione di tutti i più appassionati collezionisti, si svolgerà a Parigi al Théatre du Rond-Point, a due passi dalla sede di Artcurial sugli Champs-Elysées, la vendita “Automobiles sur les Champs”.

Con quest’asta Artcurial Motorcars conferma la sua leadership nell’Europa Continentale per la vendita di automobili da collezione. Sulla scia del successo del Salon Rétromobile dello scorso febbraio, andranno all’incanto circa 70 modelli d’epoca, tutti di alta qualità.

Artcurial
Sopra: 1991 Ferrari F40 Estimation : 850 000 – 950 000 € / 950 000 – 1 050 000 $
2 propriétaires
8 000 km d’origine
Sotto: 1963 Porsche 356 Carrera 2
Estimation : 550 000 – 650 000 € / 615 000 – 725 000 $ Vendue neuve en France par Sonauto Matching numbers
Entièrement restaurée, intérieur d’origine très bien préservée

Tra i pezzi all’asta, spiega Matthieu Lamoure, direttore di Artcurial Motorcars, sarà battute all’asta un’Alpine storica, la A210, che ha gareggiato sui circuiti internazionali negli anni 1966-67, portando alta la bandiera francese. La vettura sarà proposta con una stima di €300-500.000.

Il catalogo continua con la Porsche 911 ST del 1970, stimata €770.000-920.000. Si tratta del sesto esemplare di una serie limitata concepita dal dipartimento competizione della Porsche per la corsa.

E infine una Maserati del 1962. Si tratta della Maserati 3500 GTI Coupé Frua, stimata €770.000-920.000 e in perfetto stato.

Bugatti Bescia châssis 2628, vers 1925  (estimation : 150 000 – 250 000 € / 170 000 $ - 280 000 $)
Bugatti Bescia châssis 2628, vers 1925
(estimation : 150 000 – 250 000 € / 170 000 $ – 280 000 $)

Inoltre nella stessa giornata del 22 giugno il dipartimento di Automobili da Collezione di Artcurial proporrà ai buyers la sua ultima scoperta: una Bugatti Brescia del 1925 circa. Si tratta di un pezzo eccezionale, estremamente raro, uno dei soli dodici esemplari restanti al mondo. L’auto, acquistata da Bernards Terrion, un appassionato del marchio Bugatti, nel 1953, è stata nelle mani dello stesso proprietario per quarant’anni e oggi l’auto storica viene offerta per €150.000-250.000.

Commenta con Facebook

leave a reply

*