Print Friendly and PDF

Bambole, soldatini, trenini. Come giocavamo, i preziosi giocattoli di Gianni Marangoni a Mercanteinfiera

Come giocavamo, i giochi di Marangoni a Mercanteinfiera Come giocavamo, i giochi di Marangoni a Mercanteinfiera
Come giocavamo, i giochi di Marangoni a Mercanteinfiera
Come giocavamo, i giochi di Marangoni a Mercanteinfiera

Bambole, soldatini, trenini. Il primo lavoro dell’essere umano è il gioco. Un giocattolo non è mai solo un giocattolo ma una materia viva che riporta ciascuno in un altrove magico. Un gioco è una storia, un capitolo del nostro tempo, lì a ricordarci di ricordare: come eravamo e, perché no, “cosa” siamo diventati. Una delle due preziose collaterali di questa edizione primaverile di Mercanteinfiera porta in scena il passato remoto del giocattolo (1900-1960), attingendo dalla collezione di Gianni Marangoni. Un tuffo nel mondo dei ricordi, individuali ma anche collettivi. Catapultati in una dimensione lontana, fatta di ricordi e sensazioni. Antica magia che sopravvive al tempo, il giocattolo. E che rivive in una carrellata di cimeli: bambole, vestitini e macchine per cucire, – qui, per Marangoni, è come “giocare in casa” vista la tradizione familiare (il padre Giulio, nel 1935 fondò l’Istituto Marangoni, importante nome della moda italiana) – fino a improbabili treni, navi, auto ed aeroplani. “Let’s play: come giocavamo. Giochi e giocattoli della collezione privata di Gianni Marangoni”, allestita al principio del padiglione 4 in una calzante riproduzione di un tendone da giostra. Tra i giochi presenti spiccano i Marinarettidecorati da Attilio Mussino, noto per le sue illustrazioni de “Le avventure di Pinocchio” di Carlo Collodi, e le marionette in cartapesta, con tanto di abiti originali, risalenti agli anni ’20. Ed ancora uno Snoopy americano degli anni ’30 e, dello stesso periodo, una serie di dischi fascicolati contenenti immagini in cartone, che potevano essere ritagliate per costruire vere scenografie.

Come giocavamo, i giochi di Marangoni a Mercanteinfiera
Come giocavamo, i giochi di Marangoni a Mercanteinfiera
Come giocavamo, i giochi di Marangoni a Mercanteinfiera
Come giocavamo, i giochi di Marangoni a Mercanteinfiera

 

Commenta con Facebook

leave a reply

*

Altri articoli

04 Giu 2016 1.42 am

Villa Reale di Monza. Nell’ambito di 21st Century. Design After Design, la XXI Esposizione Internazionale…

Ugo Celada da Virgilio | Galleria Ottonovecento

06 Ott 2017 4.08 pm

Nel caos creativo della fiera parmense abbiamo selezionato tre gallerie di pittura da non mancare, almeno…

Mercanteinfiera 2019

11 Ott 2019 1.43 am

Come ogni anno, abbiamo girovagato per padiglioni e stand fieristici, tra gli infiniti corridoi e le…

Dettaglio della Ballerina di Degas (fusa post mortem dell'artista dalla famiglia)

04 Ott 2017 5.04 pm

Ci aggiriamo tra l’affascinante caos antiquario, cercando e segnalando qualche chicca pittorica (e…

17 Mar 2023 12.17 am

"Quando avevo 18 anni mia madre ha buttato via tutto. Anzi, ha regalato a mio cugino che aveva 10 anni…

Gianfranco Gorgoni Seven Magic Mountains, Dry Lake Nevada 2016 Stampa Fine Art

27 Ago 2019 11.10 pm

Dalla chiesa alla fiera. Dall'afflato spirituale dell’ex Oratorio seicentesco nel centro di Parma…