Menu di navigazione+


ARTISTI: A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z


Cerca
In

Baldung Hans detto Grien 1485 circa – 1545

Inserito in ARTISTI

 

Hans Baldung detto Grien (Schwäbisch Gmünd, 1485 circa – Strasburgo, settembre 1545) è stato un pittore, disegnatore, incisore e xilografo tedesco, contemporaneo e allievo di Albrecht Dürer.

Biografia

 

Hans Baldung nacque nella libera città di Schwäbisch Gmünd da una famiglia di letterati, accademici e professionisti, suo padre era avvocato e Hans fu l’unico membro della famiglia a non frequentare l’università. Intorno al 1499/1500 fece un periodo di apprendistato nella regione dell’Alto Reno, probabilmente a Strasburgo presso un pittore della scuola di Martin Schongauer.

Nel 1503 si trasferì a Norimberga dove completò la sua formazione con Albrecht Dürer, è probabile che acquisì qui il soprannome “Grien” a causa dell’abbondante utilizzo del colore verde. Lavorò insieme agli altri allievi di Dürer: Hans Schäufelein, Hans Süss von Kulmbach e Hans Dürer, fratello minore di Albrecht. Nel 1505 produsse insieme a Schäufelein le incisioni per il libro di Ulrich Pinder “Der beschlossen gart des rosenkra(n)tz marie” e dopo la partenza di Dürer per l’Italia (1505) illustrò gran parte del testo di Pinder “Speculum passionis domini nostri Jesu Christi“. Dürer e Baldung rimasero amici anche dopo che quest’ultimo abbandonò Norimberga per trasferirsi a Strasburgo.

Del 1507 sono il trittico dei Re Magi per l’altare del duomo di Halle e il trittico di San Sebastiano (Norimberga).

Nel 1509 l’artista tornò a Strasburgo, divenne cittadino e in seguito membro del consiglio della città. L’anno seguente sposò Margarethe Herlin e iniziò a firmare le sue opere con la sigla HGB che utilizzò fino al termine della sua carriera.

Insieme a Lucas Cranach il vecchio e a Hans Burgkmair fu uno dei precursori della tecnica di incisione chiaroscuro.

Nel 1512 Baldung si trasferì a Friburgo in Brisgovia dove gli era stata commissionata la realizzazione dell’altare principale della cattedrale. Fu questa la sua opera più rilevante, undici pannelli che tuttora si trovano nella cattedrale con scene della vita di Maria, nel pannello centrale è raffigurata l’incoronazione della Vergine. L’opera fu terminata solo nel 1516 e l’anno successivo Baldung tornò a Strasburgo dove visse fino alla morte.

In seguito le sue opere passarono da argomenti prevalentemente religiosi, (anche a causa del calo di commissioni da parte di istituzioni religiose provocata dalla “ventata” Riformista che attraversò la regione) ad argomenti più secolari. L’artista si dedicò alla raffigurazione di episodi mitologici e alle allegorie. Negli ultimi vent’anni della sua carriera venne in influenzato dal manierismo italiano.

Opere (Selezione)

 

  • Two altar wings (Charles the Great, St. George), Augsburg, State Gallery.
  • The birth Christ, Basel, Kunstmuseum Basel, 1510
  • The crucifixion of Christ, Basel, Kunstmuseum Basel, 1512
  • Death and the Maiden, Basel, Kunstmuseum Basel, 1517
  • The crucifixion of Christ, Berlin, Gemäldegalerie, 1512
  • The Lamentation of Christ, Berlin, Gemäldegalerie, 1516
  • Pyramus and Thisbe, Berlin, Gemäldegalerie, around 1530
  • The Mass of St. Gregory, Cleveland, Cleveland Museum of Art, 1511
  • Christ as a gardener, Darmstadt, Hessen State Museum, 1539
  • The Adoration of the Magi, Dessau, Anhalt Art Gallery, 1510
  • Adam and Eva, Florence, Galleria degli Uffizi – Uffizi
  • Frankfurt am Main, Städel The Baptism of Christ . 1518
  • Portrait of a youth, Hampton Court, Royal Collection 1509
  • The unlikely couple, Liverpool, Walker Art Gallery, 1527
  • Portrait of a man, London, National Gallery, 1514
  • The Three Ages of Man and Death, Museo del Prado, Madrid
  • The Holy Trinity, London, National Gallery, 1512
  • Venus with Cupid, Otterlo, Rijksmuseum Kröller-Müller, 1525
  • Phyllis and Aristotle, Paris, Louvre . 1503
  • Stockholm, National Museum Mercury as a planet God . for 1530-1540
  • Vienna, Paintings Gallery of the Academy of Fine Arts The Rest on the Flight into Egypt . 1513

 

Collezioni (Selezione)

 

Alte Pinakothek, Munich, Germany

Art Institute of Chicago

Dallas Museum of Art, Texas

Fine Arts Museums of San Francisco

J. Paul Getty Museum, Los Angeles
A Monk Preaching, 1505
Studies of Heads; Male Figure, 1512

Kunsthistorisches Museum Databank, Vienna

Hans Baldung Grien at the Louvre Museum, Paris
Phyllis and Aristotle, 1503

Louvre Museum Graphic Art Database, Paris

Metropolitan Museum of Art, New York City

Museum of Fine Arts, Boston

National Gallery, London, UK
Portrait of a Man
The Trinity and Mystic Pietà

National Gallery of Art, Washington D.C.

National Gallery of Canada, Ottawa

Prado Museum Database, Madrid

Royal Academy of Arts Collection, London, UK

The Royal Collection, London, UK
Portrait of a young man with a rosary, 1509

Cleveland Museum of Art, Ohio

Hammer Museum, California
The Bewitched Groom, 1544

Harvard University Art Museums, Massachusetts

Indianapolis Museum of Art, Indiana

Kunstmuseum Basel, Switzerland

Los Angeles County Museum of Art

Minneapolis Institute of Arts, Minnesota

Museumslandschaft Hessen, Germany

National Museum in Warsaw, Poland

Princeton University Art Museum, New Jersey

Schleswig-Holstein Museums, Germany

Staatliche Kunsthalle Karlsruhe, Germany

State Museums of Florence Digital Archive, Italy

Statens Museum for Kunst (National Gallery of Denmark), Copenhagen

The Albertina Graphic Art Databank, Vienna

Hans Baldung Grien at the The British Museum, London, UK

Thyssen-Bornemisza Museum, Madrid

Valtion Taidemuseo (Finnish National Gallery), Helsinki, Finland

Virtual Uffizi
Adam and Eve

Translate »
ArtsLife History

GRATIS
VIEW