Print Friendly and PDF

Festival del Cinema di Venezia – Vince l’Italia: Leone d’oro a “Sacro GRA”

Il vincitore Gianfranco Rosi ritira il premio (fonte: Repubblica)

Il primo documentario italiano in concorso nella storia della manifestazione si aggiudica il Leone d’oro: “Sacro GRA” di Gianfranco Rosi (Italia, Francia) conquista il massimo riconoscimento della 70esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Novanta minuti di racconti umani raccolti lungo il grande raccordo anulare di Roma. Erano quindici anni che l’Italia non vinceva il premio più importante, quest’anno assegnato dalla giuria presieduta da Bernardo Bertolucci. Coppa Volpi a Elena Cotta (migliore interpretazione femminile) per “Via Castellana Bandiera” di Emma Dante (Italia, Svizzera, Francia) e a Themis Panou (migliore interpretazione maschile) per “Miss Violence” (Grecia). Italiano anche il premio per la migliore regia della sezione Orizzonti: Uberto Pasolini per “Still Life” (Regno Unito, Italia). Leone d’argento per la migliore regia a Alexandros Avranas per il film “Miss Violence“, Gran Premio della Giuria a “Jiaoyou” di Tsai Ming-liang (Taipei cinese, Francia). Per tutti i Premi ufficiali della 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica clicca qui.

Il vincitore Gianfranco Rosi ritira il premio (fonte: Repubblica)

Commenta con Facebook

leave a reply

*