Print Friendly and PDF

Per $35-45M, all’asta una veduta del Parlamento inglese di Monet

Claude Monet, Le Parlement, soleil couchant, Oil on canvas, executed in 1902. Estimate: US$35-45million Claude Monet, Le Parlement, soleil couchant, Oil on canvas, executed in 1902. Estimate: US$35-45million
Claude Monet, Le Parlement, soleil couchant, Oil on canvas, executed in 1902. Estimate: US$35-45million
Claude Monet, Le Parlement, soleil couchant, Oil on canvas, executed in 1902. Estimate: US$35-45million

11 maggio 2015, New York

35-45 milioni di dollari è la stima e la sua aggiudicazione potrebbe diventare uno dei risultati più alti ottenuti all’asta dall’artista. Parliamo di Claude Monet e del suo “Le Parlement, soleil couchant”, una veduta di altissima qualità della londinese Gothic Houses of Parliament vista dalla sponda del Tamigi.

L’appuntamento è da Christie’s, tra i grattacieli newyorkesi, dove il prossimo 11 maggio il capolavoro andrà all’incanto in occasione dell’asta Looking Forward to the Past, insieme ad altre selezionatissime opere dei più innovativi artisti e movimenti del XX secolo.

“Questo meraviglioso Monet è una delle più belle rappresentazione delle Houses of Parliament realizzate dal più grande artista del XIX secolo” – commenta Jussi Pylkkanen, Presidente di Christie’s. “Inoltre quest’opera apre una nuova era nella pittura, ispirando molti artisti a liberare il colore e a creare meravigliose astrazioni interpretando soggetti reali, come ha fatto Monet. Si può anche affermare che questi dipinti segnino la fine della pittura accedemica e proclamino Monet padre del modernismo”.

“Le Parlement, soleil couchant” appartiene ad una delle più belle serie di dipinti realizzati da Monet, una palestra per la sua ultima impresa mitica, ovvero la serie delle Ninfee. Visto dalla riva del Tamigi, il Parlamento inglese nelle sue 19 versioni realizzate tra il 1900 e il 1901 dal pittore impressionista è ritratto nelle ore del tardo pomeriggio e della prima serata. In particolare in questa tela, l’edificio appare come una visione fantastica: retroilluminato da un cielo rosa che si svela negli spazi tra una nuvola e l’altra, il Parlamento si erge come un miraggio azzurro, vacillante sulle acque londinesi.

Questo esemplare di “Le Parlement, soleil couchant” è uno dei soli cinque ancora in mani private: gli altri quattordici sono infatti conservati nei più importanti musei del mondo, come il Metropolitan Museum of Art di New York, la National Gallery of Art di Washington DC, il Musée d’Orsay di Parigi e il Museo Pushkin di Mosca.

Offerta a $35-45 milioni, tutti gli appassionati avranno l’occasione di aggiudicarsi un’opera tanto importante e significativa per la storia dell’arte e dell’arstista. Oltre a questa versione del Parlamento inglese, Christie’s a maggio offrirà ai buyers altre due opere di Claude Monet. Si tratta di due lavori provenienti dalla Collezione di John Whitehead, il presidente della Goldman Sachs deceduto lo scorso febbraio: “Paysage de matin (Giverny)” del 1888, stimato $6-8 milioni; e “Les Meules à Giverny” del 1885, un importante esempio anticipatore della serie dei covoni dipinta tra il 1890-91, stimato $12-18 milioni.

Per maggiori info clicca qui.

Commenta con Facebook

leave a reply

*