Print Friendly and PDF

Addio a Zaha Hadid. Archistar stroncata da un infarto

L’architetto Zaha Hadid è morta all’età di 65 anni stroncata da un infarto. Secondo il Guardian e la BBC, l’archistar inglese, nata in Iraq il 31 ottobre 1950, è stata colpita da un attacco di cuore mentre era ricoverata in ospedale a Miami.

Zaha-Hadid-portrait-Giovanna-Silva_dezeen

 

Nota a livello internazionale, la Hadid ha ricevuto il Premio Pritzker nel 2004 (prima donna a ottenerlo) e il Premio Stirling nel 2010 e nel 2011.  Nel 2010 il TIME l’ha  inclusa nell’elenco delle 100 personalità più influenti al mondo. Tra i suoi numeroso progetti, sparsi in tutto il mondo, ricordiamo uno dei più famosi sul suolo italiano: il  Museo MAXXI di Roma.

MAXXI_-esterno

“La scomparsa di Zaha Hadid – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini – è un lutto per il mondo della cultura e per l’Italia, paese al quale è legata per il forte segno architettonico del MAXXI di Roma. L’uso innovativo dei volumi e degli spazi che ha caratterizzato la sua architettura si è espresso al meglio in questo edificio, che ha seguito in ogni fase dalla progettazione alla costruzione introducendo nuove tecniche e materiali”.

“È mancata improvvisamente una straordinaria figura dell’architettura contemporanea, Zaha Hadid. Proprio questa mattina siamo stati a visitare il cantiere del suo nuovo grattacielo a City Life, ormai giunto quasi all’ultima soletta. Ho potuto ammirare la stupefacente combinazione tra originalità delle forme architettoniche e qualità degli spazi interni. Zaha Hadid è stata capace di tradurre nell’architettura l’unione generata dalle sue origini nel lontano Iraq con il suo essere diventata cittadina del mondo. Siamo felici e orgogliosi che abbia lasciato anche a Milano testimonianza della sua grande creatività”. Così l’assessore all’Urbanistica e Edilizia Privata del Comune di Milano, Alessandro Balducci, sulla scomparsa del famoso architetto.

Altri progetti di Zaha Hadid

Vitra Fire Station, Weil am Rhein, Germany, 1993  Photo by Helene Binet
Vitra Fire Station, Weil am Rhein, Germany, 1993
Photo by Helene Binet

 

LFone Landesgartenschau, Weil am Rhein, Germany, 1999  Photo by Helene Binet
LFone Landesgartenschau, Weil am Rhein, Germany, 1999
Photo by Helene Binet

 

Car Park and Terminus Hoenheim North, Strasbourg, France, 2001  Photo by Helene Binet
Car Park and Terminus Hoenheim North, Strasbourg, France, 2001
Photo by Helene Binet

 

Bergisel Ski Jump, Innsbruck, Austria, 2002  Photo by Helene Binet
Bergisel Ski Jump, Innsbruck, Austria, 2002
Photo by Helene Binet

 

The Richard and Lois Rosenthal Center for Contemporary Art, Cincinnati, Ohio, 2003  Photo by Roland Halbe
The Richard and Lois Rosenthal Center for Contemporary Art, Cincinnati, Ohio, 2003
Photo by Roland Halbe

 

Phaeno Science Center, Wolfsburg, Germany, 2005
Phaeno Science Center, Wolfsburg, Germany, 2005
London Aquatics Centre
London Aquatics Centre
 Messner Mountain Museum Corones
Messner Mountain Museum Corones

 

Glasgow Riverside Museum of Transport
Glasgow Riverside Museum of Transport
Serpentine Sackler Gallery
Serpentine Sackler Gallery
 Dongdaemun Design Plaza
Dongdaemun Design Plaza

Commenta con Facebook

leave a reply

*