Print Friendly and PDF

CTMP Design Auction. Cambi porta il design contemporaneo a Milano

©Mr.Lawrence ©Mr.Lawrence
©Mr.Lawrence
©Mr.Lawrence

Cambi Casa d’Aste in collaborazione con lo studio di design consultancy milanese Mr. Lawrence presenta l’asta di design contemporaneo da collezione CTMP Design Auction. La selezione verrà esitata il 14 settembre 2021.

Il design nella sua forma più contemporanea in scena da Cambi. In concomitanza con la Design Week e l’Art Week, 160 oggetti e arredi firmati dai migliori progettisti del momento vanno a comporre un incanto interamente dedicato al XXI secolo. Tra grandi nomi internazionali e talenti emergenti da scoprire, una finestra aperta sul presente e futuro del design, in una selezione firmata dallo studio Mr.Lawrence.

Mr.Lawrence è uno studio di consulenza sul design contemporaneo con sede a Milano, fondato da Annalisa Rosso, scrittrice di design, curatrice e direttore editoriale del Salone del Mobile, e Francesco Mainardi, brand strategist, direttore creativo e professore di Design Management presso l’Istituto Marangoni.

Nella selezione realizzata da Mr.Lawrence troviamo designer di fama internazionale come Nendo, Fernando e Humberto Campana, Sabine Marcelis, India Mahdavi, Richard Hutten e Zaha Hadid. Accanto a loro talenti emergenti come Anna Aagaard Jensen, Diego Faivre e Tellurico. L’obiettivo è restituire una fotografia completa del panorama del design contemporaneo di ricerca e da collezione.

Il progetto CTMP Design Auction, il cui catalogo sarà disponibile da agosto, comprende quattro Capsule Collections firmate da altrettanti nomi d’eccezione. Maria Cristina Didero, curatore di fama internazionale, ha selezionato una decina di designer a lei particolarmente vicini. L’organizzazione non-profit House of Today, con base a Beirut, fa il punto sulla progettazione libanese con una scelta di pezzi disegnati da talenti da non perdere. Il brand di moda milanese Marsèll, attivo sul fronte del design contemporaneo e della ricerca, esprime il suo peculiare punto di vista con una raccolta di oggetti di due progettisti da scoprire. WonderGlass, marchio che sta scrivendo la storia del vetro contemporaneo veneziano, presenta alcune tra le opere più straordinarie mai prodotte con questo materiale, con autori del calibro di Nendo, Ross Lovegrove, India Mahdavi e Zaha Hadid.

Dal 20 luglio le vetrine della sede milanese di Cambi (via San Marco 22) sono impreziosite da un progetto site-specific firmato da Andrea Mancuso di Analogia Project. Un punto di vista sul design contemporaneo più innovativo visibile giorno e notte nel cuore di Brera. Una sorta di anteprima dell’esposizione prevista dal 5 al 18 settembre 2021, in concomitanza con la Design Week e l’Art Week. L’asta fisica si terrà a Milano, presso la sede di Cambi in via San Marco 22, in contemporanea all’asta digitale in lingua inglese sulla piattaforma online di Cambi il 14 settembre 2021.

Commenta con Facebook