Print Friendly and PDF

Due dipinti di Artemisia Gentileschi spiccano nell’asta Old Master di Sotheby’s

E’ ormai alle porte l’asta di Sotheby’s Master Paintings & Sculpture Part I, in calendario per domani -27 gennaio- a New York. Tra le 57 opere in catalogo, oltre al top lot L’uomo dei Dolori di Sandro Botticelli, spiccano due dipinti di Artemisia Gentileschi, Susanna e i vecchioni e Ritratto di Nobildonna seduta (forse Principessa di Albano)

In questo video George Wachter (Chairman Sotheby’s North America and South America and Co-Chairman of Old Master Paintings Worldwide) racconta i due lotti e come Artemisia Gentileschi sia stata una delle più importanti e influenti pittrici del XVII secolo.  E’ nota per i suoi dipinti con protagoniste figure femminili molto potenti, tra i più noti “Giuditta e Oloferne”. Ma anche Susanna del dipinto in asta rappresenta una donna forte che si ribella alla prepotenza degli uomini.

Entrambi i dipinti sono stati affidati a Sotheby’s da Jacqui Safra, uomo d’affari milionario e discendente della famiglia di banchieri Safra. Ci si aspetta che raccolgano insieme tra i 3,8 e i 5,5 milioni di dollari.

Artemisia Gentileschi
Description
Property from the Collection of J.E. Safra
Artemisia Gentileschi
Rome 1593 – after 1654 Naples
Susanna and the Elders
oil on canvas
104 3/8 by 82 5/8 in.; 265 by 210 cm.
Estimate: 1,800,000 – 2,500,000 USD

“Susanna e i vecchioni” (1638 circa) raffigura una scena biblica. L’olio è molto grande, misura 265 x 210 cm. Su questo soggetto la Gentileschi è tornata più volte e gli storici dell’arte hanno recentemente iniziato a considerarlo come un gesto femminista. È stimata tra $ 1,8 milioni e $ 2,5 milioni.

Artemisia Gentileschi
Property from the Collection of J.E. Safra
Artemisia Gentileschi
Rome 1593 – after 1654 Naples
Portrait of a seated lady, three-quarter length, in an elaborate and gold-embroidered costume, possibly Caterina Savelli, Principessa di Albano
oil on canvas
canvas: 51 1/4 by 38 5/8 in.; 130.2 by 98.1 cm.
framed: 58 3/4 by 46 in.; 149 by 116.8 cm.
Estimate: 2,000,000 – 3,000,000 USD

Il secondo dipinto è un ritratto di una dama seduta. Raffigurata di tre quarti e in un abito molto elaborato  ricamato d’oro, forse è Caterina Savelli, Principessa di Albano (1620). Risale all’inizio della carriera della pittrice. Solo nel 2012 il soggetto è stato identificato come la nobile genovese Caterina Savelli. I ritratti della Gentileschi arrivati fino a noi non sono molti. Questo è uno dei pochissimi che sono stati pienamente confermati  ed è stimato tra $ 2 milioni e $ 3 milioni.

Artemisia Gentileschi

Safra, noto come grande collezionista di Old Master, ha comprato “Susanna e i vecchioni” per $ 300.000, più di 6 volte la sua stima di $ 46.000, da Sotheby’s a Londra nel 1995. E ha acquistato il ritratto della Savelli per $ 242.000 nel 1999, quasi il doppio della sua stima di $ 125.000.

Le opere della Gentileschi sono rare sul mercato, circa 40 dei suoi dipinti conosciuti risiedono in collezioni istituzionali in tutto il mondo. Il suo lavoro ha ottenuto negli anni scorsi  grande attenzione nei musei  e le sue opere stanno diventando sempre più costose.

Nel 2019, “Lucrezia” (1630 circa) è stata venduta alla cifra record di $ 5,3 milioni a Parigi da Artcurial.

Artemisia Gentileschi
Artemisia Gentileschi (1593-1652)
Lucrèce
Sold 4,777,000 € [$]Sale Old Master & 19th Century Art – 13 November 2019, Artcurial

www.sothebys.comi

Commenta con Facebook