Print Friendly and PDF

Andy Warhol superstar dell’autunno 2018: in arrivo due grandi mostre a Roma e Bologna

Cover della mostra su Warhol con il celebre ritratto dedicato a Marylin Monroe Cover mostra Warhol foto Arthemisia
Cover della mostra su Warhol con il celebre ritratto dedicato a Marylin Monroe
Cover mostra Warhol – Foto Arthemisia (www.arthemisia.it)

Roma e Bologna. In arrivo due grandi mostre distinte dedicate a Andy Warhol. E nel 2019 le opere spirituali dell’artista saranno esposte ai Musei Vaticani.

Andy Warhol superstar dell’autunno 2018. Prima della retrospettiva che sarà allestita a novembre presso il Whitney di New York, l’Italia gli dedicherà due mostre, una a Bologna e l’altra a Roma. Inoltre, nel 2019 arriverà l’attesissima mostra ospitata invece ai Musei Vaticani.
Si tratta di tre mostre ben diverse tra loro.

La mostra di Bologna “Warhol&Friends New York negli anni ‘80” sarà allestita a Palazzo Albergati dal 29 settembre 2018 al 24 febbraio 2019 (organizzazione Arthemisia) e, come lascia intendere il titolo, racconta quegli anni ’80 durante i quali l’artista statunitense si pone come un punto di riferimento generazionale per i giovani come Jean-Michel Basquiat, Keith Haring e Francesco Clemente. I celebri portraits delle celebrità dialogheranno quindi con opere di Jean-Michel Basquiat, Keith Haring, Kenny Scharf, Donald Baechler, Ronnie Cutrone, Peter Schuyff, Julian Schnabel, David Salle, Robert Longo, Alex Katz, Francesco Clemente, Jeff Koons, Allan McCollum, Haim Steinbach, Richard Prince, Sherrie Levine, Cindy Sherman, Barbara Kruger, Jenny Holzer e Robert Mapplethorpe.

opera di Wahrol che rappresenta marche di jeans
Cover Wahrol mostra Bologna – Foto Arthemisia

Per quanto riguarda la mostra di Roma – organizzata sempre da Arthemisia – per ora sappiamo solo che sarà ospitata dal Complesso del Vittoriano – Ala Brasini – dal 3 ottobre 2018. C’è molta attesa tra gli addetti ai lavori per conoscere tutti i dettagli di quella che si preannuncia come una delle mostre più importanti della Capitale nel prossimo autunno .
Il re della Pop Art sarà anche il protagonista dell’autunno del 2019 con una grande esposizione presso i Musei Vaticani. In questo caso al centro del progetto espositivo troveremo le opere religiose o comunque spirituali dell’artista statunitense, a partire da “The Last Supper” ispirata a Leonardo.

The Last Supper, di Andy Warhol
The Last Supper, di Andy Warhol

In questo caso però, Warhrol dovrà dividere la scena con un altro mostro sacro dell’arte di tutti i tempi : Pablo Picasso. Nel 2019 infatti, la Gnam di Roma, ospiterà una grande retrospettiva intitolata : “Picasso 1953 – 1973″(organizzata da Skira).

Proprio in questo periodo, il museo di Málaga intitolato a Picasso ospita una mostra su Wahrol che ne ripercorre l’intera carriera attraverso 400 opere di un artista ancora attuale e che sembra aver ancora molto da dire.

Commenta con Facebook

leave a reply

*